Apertura del conto tramite procedura tedesca PostIdent

DKB: possibile dall’Austria

Dopo che la DKB, il 30 giugno 2014, ha chiuso la propria offerta ai clienti esteri, (come vi avevo detto) osserviamo con attenzione come vengono processate le richieste di aperture dei conti provenienti dall’estero.

DKB Austria

Dopo che la DKB, il 30 giugno 2014, ha chiuso la propria offerta ai clienti esteri, (come vi avevo detto) osserviamo con attenzione come vengono processate le richieste di aperture dei conti provenienti dall’estero.

La prima esperienza positiva arriva dall’Austria, e incoraggia ad inviare ancora richieste per l’apertura di un conto alla DKB. Certo, la persona in questione dovrà mostrare grande impegno, ma dando un’occhiata alle geniali condizioni offerte da DKB ne vale sicuramente la pena.

In questo modo, in quanto austriaci, avrete accesso al conto DKB:

  • Accedete alla pagina web tedesca della DKB: www.dkb.de
  • Cliccate su „Aprire ora DKB-Cash
  • Compilate il modulo in modo completo, inserendo il vostro indirizzo di residenza in Austria
  • Il processo di domanda genera un documento PDF „PostIdent“ (Nel caso in cui tale documento non venga creato in automatico, vi sarà inviato via E-mail dalla DKB entro pochi giorni). Recatevi quindi in una delle filiali della posta tedesca con la stampa di questo documento e la carta di identità o il passaporto. Non è più possibile effettuare il processo di legittimazione alle poste austriache.

Ecco come funziona la procedura PostIdent

Se abitate a Salisburgo, in Tirolo o in Vorarlberg probabilmente non vi converrà effettuare la legittimazione per posta tedesca (Deutsche Post). Partendo dagli altri stati, invece, la strada per la Germania è un po’ più lunga. Potete quindi magari sfruttare l’occasione di una vacanza o un viaggio di lavoro. In tal caso richiedete online il conto DKB qualche giorno prima della partenza.

Documenti necessari: documento PostIdent e documento d’identità

  • La legittimazione alla posta tedesca dura circa tre minuti. Consegnate la stampa del documento PostIdent e il vostro documento di identità (Carta d’identità o passaporto) all’impiegato postale.
  • Portate con voi anche il codice postale: questo vi verrà richiesto e non è presente sui documenti sopracitati.
  • L’impiegato postale provvederà a copiare e stampare i dati del vostro documento d’identità. Vi sarà allora richiesto di verificare i dati e di firmare la stampa dei vostri dati.
  • L’impiegato invia il documento alla DKB. Questo procedimento è per voi completamente gratuito, l’unica spesa riguarda il viaggio che dovrete fare per recarvi in Germania. La legittimazione può essere consegnata in tutte le filiali postali, anche in quelle più piccole che trovate presso i panifici o tabaccai. Le filiali postali si trovano anche in alcuni aeroporti.
  • L’identificazione inequivocabile del cliente è obbligatorio per legge in tutte le banche tedesche, come per quelle austriache!

La prima apertura del conto alla DKB è andata a buon fine!

Una prima esperienza ha mostrato che la DKB può arrivare ad accettare un cliente fortemente interessato al DKB Cash che ha la residenza in Austria e che ha effettuato il processo di legittimazione in Germania attraverso il procedimento PostIdent.

Se anche voi desiderate avere un conto DKB, vi consigliamo questo procedimento. Allo stesso tempo vi invitiamo gentilmente a raccontarci, in seguito, la vostra esperienza. Ciò aiuterà altri austriaci nell’apertura del conto!

Sarebbe anche interessante vedere qualcuno con un documento d’identità straniero (es. passaporto ungherese o polacco) ma con residenza in Austria che ottiene il conto alla DKB. Ma non dimenticate: per diventare clienti DKB dovete anche avere un buon livello di comprensione della lingua tedesca.

Raccontateci altre esperienze!

Temi integrativi

Collegamento alla DKB (Apertura del conto): www.dkb.de

Immagini: daboost und creativ, fotolia.com

VN:F [1.9.22_1171]
Per favore, valuta l'articolo:
Rating: 0.0/5 (0 votes cast)

Who writes here?

Qualcuno che negli ultimi sette anni ha aiutato più di 100.000 persone nell’accensione di un conto bancario. Il mio nome è Tanja e se cliccate, scoprite perché esisto e perché esiste questa pagina ⇒ avanti.

2 Responses to “DKB: possibile dall’Austria”

  1. gianpietro contran says:

    sono un citadino italiano residente nel veneto che parla un otimo tedesco e frequento spesso la baviera per motivi personali e di lavoro. Gradirei cortesemente sapere se è ancora possibile aprire un conto corrente online presso la DKB (eventualmente anche dall’Austria) o altro Istituto Bancario tipo “Deutsche Bank” senza avere il domicilio/residenza in Germania?

    Grazie molte ed un cordiale saluto,

    gianpietro contran

    VA:F [1.9.22_1171]
    0
Aprire un conto online

Lo scopo dell’esistenza

Perché mi occupo di questa pagina?
Apertura di un conto bancario in Germania dall'estero.
conosciuta da:
Der Privatinvestor Bayern 1 Travelbook Spiegel Online Wirtschaftswoche Zeit Online
Share on Facebook Share on Twitter Share on Google+