Il conto e la carta possono essere richiesti dall'Italia

VIABUY MasterCard senza nome

viabuy mastercard

La MasterCard prepagata di Viabuy non sarà adatta a tutti i nostri lettori smart!

In particolar mondo non se state cercando una nuova carta per viaggiare, dato che Viabuy applica commissioni per le transazioni in valuta estera (2,75 %) e commissioni per i prelievi agli sportelli (5 €).

Ma non includeremmo Viabuy nella nostra esclusiva lista di prodotti sotto osservazione, se questo offerente non fosse una soluzione per le sfide che alcuni dei nostri lettori devono superare! 🙂

1. Cose che rendono Viabuy interessante:

  • Apertura del conto ed emissione della carta senza verifica della bonità
  • Consentito utilizzo per affari di carta e conto
  • Nome sulla carta a libera scelta (ad esempio nome della ditta al posto di nome e cognome)
  • Design sofisticato con caratteri in rilievo
  • Residenza estera accettata: spedizione della carta in 33 paesi europei
  • Spedizione della carta entro 24 ore
  • Apertura del conto 100 % online (non è necessario il PostIdent)

Vai direttamente a Viabuy: https://www.viabuy.com/it/

Dopo aver letto questi punti salienti sarà più chiaro per che scenari Viabuy può essere una buona soluzione.

2. Ecco quando Viabuy può essere una buona soluzione!

  • Liberi professionisti e lavoratori autonomi

    I liberi professionisti e i lavoratori autonomi in genere hanno difficoltà ad aprire un conto corrente con carta di credito presso le tradizionali banche tedesche.

    A causa della natura del loro mestiere spesso ottengono limiti di credito più bassi e non possono usare il conto per scopi lavorativi. Un conto d’affari, invece, di solito comporta costi più elevati.

    A confronto le commissioni di Viabuy (vedi sotto) sono basse ed avrete la possibilità di far scrivere il nome dell’azienda sulla MasterCard.

    Viabuy permette l’utilizzo per affari. Tuttavia vi preghiamo di leggere bene i dettagli collegati a questo tipo di utilizzo: Viabuy come conto d’affari.

  • Individualisti

    Il nome a scelta per la carta è davvero un bel punto a favore. Non mi ricordo di aver mai visto questa possibilità altrove.

    Avrete a disposizione 21 caratteri per questo nome.

    Se ad esempio vi chiamate „GIULIA SIMONA“, sulla MasterCard potete anche farvi chiamare „JULI SIMONA“.

    Viabuy Kreditkarte mit individuellem Namen

    Per la mia carta ho scelto il nome di dominio „DEUTSCHESKONTO.ORG“. Ha funzionato senza problemi.

    Ma tenete conto del fatto, che i nomi a scelta vengono verificati.

    Modifiche o abbreviazioni del proprio nome, soprannomi evidenti, il nome della propria azienda o del sito hanno alte possibilità di essere accettati. I nomi di celebrità o aziende non proprie invece no.

    E ricordate che la verifica rallenta la spedizione della carta. Guardate la mia esperienza personale qui sotto.

  • Gente all’estero

    Molte persone europee, che però non appartengono a paesi con l’euro come valuta, vorrebbero un conto in euro, ma non possono richiederlo. Perlomeno non se vogliono un IBAN che inizi con „DE“.

    Viabuy offre i suoi servizi in 8 lingue diverse e invia la propria carta in ben 33 paesi europei. Inoltre l’apertura online può essere fatta in qualsiasi luogo della terra.

    8 lingue, 33 paesi

  • Persone che non vogliono essere inserite nuovamente nelle registrazioni Schufa

    Come forse sapete, non è molto favorevole avere più di 5 collegamenti bancari memorizzati presso la Schufa.

    Viabuy non richiede il vostro merito creditizio alla Schufa e non registra la vostra carta.

    Il vostro passato non importa – se vivete in uno di questi 33 paesi potete ricevere la Viabuy MasterCard con la prenotazione online.

  • Persone che hanno urgente bisogno di una carta

    Dopo l’ordine online la vostra MasterCard viene prodotta nel giro di 24 ore e preparata per la spedizione. In Germania la carta, quindi, arriva nel giro di 1–3 giorni.

    Per la spedizione all’estero va aggiunto il tempo necessario per i successivi trasporti postali.

    Se vi servisse la carta in fretta non dovreste scegliere un nome a piacimento, perchè la verifica viene fatta manualemnte e può metterci un po’. Rimando alle mie esperienze personali come riferimento.

Che altri scenari vi vengono in mente?

3. Commissioni

Viabuy è finanziata grazie alle commissioni – al contrario delle altre banche, che finanziano conti correnti e carte gratis in modi diversi.

Se volete, potete considerarlo un vantaggio: con Viabuy tutti pagano la stessa commissione. E così tutti hanno gli stessi diritti d’utilizzo. Viabuy non annulla un conto perchè diventato „antieconomico”, perchè un cliente usa la carta troppo o troppo poco!

La tariffa di gestione del conto di Viabuy è di 2,49 euro al mese. Un calcolo che ho fatto io!

Il listino prezzi infatti dice: tariffa di attivazione iniziale 89,70 euro – nessuna tariffa negli anni 1–3. Dal 4.  anno la tariffa annuale è di 29,90 euro.

Quindi, facendo un rapido calcolo, sono 2,49 euro al mese. Potete vederla come preferite. 😉

La tariffa di attivazione potrebbe sembrare cara a chi ha un conto gratuito. Ma ricordatevi che Viabuy non si finanzia attraverso altri strumenti e guadagni incrociati e che la maggior parte dei costi è legata alla ordinazione, elaborazione e spedizione della carta, oltre alla più alta possibilità di richieste d’aiuto al servizio clienti durante i primi giorni.

2. Le mie esperienze

L’elemento decisivo per il mio ordine della carta è stato che il nome può essere scelto liberamente. E poi mi piace testare conto e carta prima di parlarvene!

A seconda del nome che scegliete potete addirittura viaggiare abbastanza anonimamente! Nel nostro caso non proprio anonimamente, dato che ho scelto il nostro nome di dominio. 🙂

È possibile pagare in maniera relativamente anonima.

Fate conto con dei ritardi nell’emissione della carta se scegliete questa opzione. Io ho ordinato la mia carta Viabuy di lunedì e l’ho ricevuta di giovedì.

L’avessi intestata al mio nome e cognome, probabilmente avrei ricevuto la lettera già martedì o mercoledì. Ma non fa niente, tanto si deve comunque aspettare che sia trasferito il primo versamento – che io ho fatto gratuitamente tramite bonifico bancario –.

Inoltre ci sono alcuni sistemi, tra cui bonifici immediati, Giropay o versamenti da altre carte di credito, per caricare immediatamente il conto, logicamente a costo di una commissione. Ho già collaudato con successo sia il giropay che il versamento da carta di credito.

Ho anche collaudato i bonifici e le ricariche.

La verifica dell’identità nel mio caso – in maniera per me piacevolmente poco faticosa – è avvenuta tramite una verifica dei miei dati presso la Schufa. Da non confondere con un controllo del merito creditizio con la Schufa. Sono due cose molto diverse e non interagiscono assolutamente tra di loro. Se avete la residenza in Italia non si può fare la verifica tramite la Schufa.

Viabuy Schufa-Abfrage

„Viabuy“ è il nome della marca. Ad offrire la carta è la britannica „PPRO Financial Ltd.“ – in un articolo a parte parleremo dei vantaggi di questa particolare combinazione con un IBAN tedesco!

Presumo che ciò sia successo durante l’esame in relazione al nome a scelta per la mia carta.

Di solito viene chiesto di caricare un documento d’identità e a volte anche dimostrazione del proprio indirizzo di residenza.

In questo articolo otterrete altri dettagli circa l’utilizzo di Viabuy: Viabuy MasterCard con funzionalità conto.

Idee ed esperienze?

Tra i nostri lettori ci sono persone che credono che Viabuy sia un’opzione interessante o che magari ce l’hanno già e che vogliono arrichhire questo articolo con le loro esperienze ed i loro consigli?

Mi piacerebbe ricevere feedback, stimoli, esperienze, consigli e logicamente domande. Siete pregati di usare la sezione dei commenti alla fine dell’articolo per farlo. Grazie!

Indicazione

Viabuy forse non è un sostituto completo per un conto corrente in Italia o in Germania, ma per coloro che non hanno un conto corrente nè in Italia, nè in Germania, la funzione di conto di Viabuy (ricevere e mandare bonifici con IBAN tedesco) è un „salvavita“.

Alternative per i nostri lettori viaggiatori con residenza in Germania e Austria:

  1. DKB Visa Card (prelievi gratuiti in tutto il mondo senza tariffa di transazione in valuta estera)
  2. Conto-online: apertura del conto immediata (con MasterCard)

E per finire il nostro video-annuncio dal nostro canale youtube

Qui vi potete iscrivere al nostro canale youtube, in modo da non perdervi neanche un video!

Prova video aggiunta successivamente:

Link all’offerente: https://www.viabuy.com/de/
VN:F [1.9.22_1171]
Per favore, valuta l'articolo:
Rating: 5.0/5 (2 votes cast)
VIABUY MasterCard senza nome, 5.0 out of 5 based on 2 ratings

Who writes here?

Qualcuno che negli ultimi vent’anni ha raccolto esperienze in oltre 20 paesi e con più di 100 banche. Mi chiamo Gregor, clicca sul link qui accanto per saperne di più su di me e sulla mia pagina ⇒ clicca qui.

2 Responses to “VIABUY MasterCard senza nome”

  1. Matteo says:

    Buongiorno, la uso da qualche mese e devo dire che ne sono soddisfatto. La ricarico direttamente dal mio conto italiano con le indicazioni suggerite da Viabuy e nel giro di un giorno e mezzo ho l’accredito.
    In Italia a volte nemmeno un bonifico ordinario impiega così poco.
    Ho avuto solo un po’di panico domenica scorsa perché, evidentemente, c’erano dei lavori di manutenzione e ad un pagamento mi è stata rifiutata l’operazione è nel pannello di controllo online risultavano appunto problemi, che si sono poi risolti verso la tarda serata. Solo che se uno si trova “fuori” e deve usarla non funziona in quel caso. Oltre al fatto che non sono state fatte comunicazioni e non esiste un n di telefono per avere almeno una tranquillizzazione.
    A parte questo episodio, di cui ne farò cultura, consiglio a tutti una carta come questa perché per me è ottima.
    Ne ho altre in italia, ma questa batte tutti.
    Grazie

    M. M.

    VA:F [1.9.22_1171]
    0

Leave a Reply

Aprire un conto online in Germania >> Istruzioni

Lo scopo dell’esistenza

Perché mi occupo di questa pagina?
Apertura di un conto bancario in Germania dall'estero.
conosciuta da:
Der Privatinvestor Bayern 1 Travelbook Spiegel Online Wirtschaftswoche Zeit Online
Share on Facebook Share on Twitter Share on Google+