Guida all’apertura di un conto corrente DKB tedesco / italiano

Aprire un conto DKB

Vorresti aprire un conto DKB ma non ti sono ancora chiari tutti i dettagli? Lasciati guidare da noi attraverso il processo di apertura del conto (Kontoeröffnung). Scopri tutti i singoli passaggi per l’apertura di un conto qui sul nostro sito, immagine per immagine.

Conto DKB gratuito per sempre!

Poiché la banca fornisce soltanto il modulo di richiesta conto in lingua tedesca, abbiamo tradotto per te i campi da compilare e i punti più importanti in cui è necessario selezionare una risposta. In fondo alla pagina potrai inserire le tue domande. Siamo felici di poter dare una mano.

Fase 1: richiedere il conto online

Questo link ti porterà direttamente alla pagina di apertura online del conto ⇒ https://cash.dkb.de/ch/app/cash?execution

Fase 2: Compilare il modulo online

Ecco qui di seguito il modulo completo di apertura del conto DKB:

Dettagli della persona al conto apertura DKB

Suggerimento: inserire i dati personali come riportati sul documento d’identità.

Devono essere selezionati stato civile e cittadinanza

Suggerimento: se hai la doppia cittadinanza (Staatsangehörigkeit), scegline una.

Inserire l'indirizzo nel l'apertura del conto

Suggerimento: il recapito deve essere lo stesso riportato sul documento di identità o sul certificato di residenza (Meldebescheinigung). I documenti bancari verranno spediti a questo indirizzo, in seguito sarà possibile modificarlo autonomamente nella pagina di gestione online del conto.

Specificare occupazione e il reddito.

Suggerimento: i dati relativi a professione e reddito sono importanti per ottenere la Visa Card e per determinare il tetto di copertura massima della carta di credito (Kreditrahmens) Normalmente non sono richieste buste paga.
La dichiarazione di reddito netto consiste nell’ammontare dello stipendio che ricevi sommato alle altre tue altre entrate regolari, come un secondo lavoro, una pensione, reddito da capitale o un affitto percepito.
Per alcune professioni è stato aggiunto un nuovo campo per i dettagli sul settore lavorativo:

Specificare l'account dell'applicazione professionale

Suggerimento: La banca desidera sapere in quale settore sei attualmente impiegato e da quanto tempo.

Aprire DKB conto - Domanda: come conto congiunto?

Suggerimento: se desideri aprire un conto in comune con un’altra persona Conto condiviso (Gemeinschaftskonto), seleziona l’opzione ja (si) e aggiungi il secondo intestatario (Kontoinhaber).

Cliccare weiter (avanti) per procedere alla schermata successiva:

Piccolo Stampa Account DKB Application

 

Ancora Account Application

Suggerimento: è necessario selezionare alcune caselle perché la DKB possa iniziare a processare la tua richiesta di apertura conto.

Cliccare weiter (avanti) per procedere alla schermata successiva:

Ultima pagina dell'applicazione: conto DKB Open in italiano

Suggerimento: Nella schermata precedente controlla che i tuoi dati siano stati registrati correttamente.
• poi clicca Antrag speichern (salva domanda)
• Si aprirà il modulo di domanda di apertura conto contenente tutti i dati contrattuali (non è necessario stampare il documento in quanto si tratta solo di una copia informativa per il cliente)
• a questo punto fai clic sul pulsante Kontoeröffnung bestätigen (conferma apertura conto) si sarà sbloccato
• infine clicca il pulsante eröffnen (apri conto)
• operazione completata!

Cliccando su Antrag speichern (salva domanda) si aprirà automaticamente il modulo di domanda in formato PDF.

Richiesta di apertura conto DKB

Suggerimento: non è necessario stampare la domanda.

E adesso?

Hai completato la compilazione della domanda di apeture del conto!

Tutti i dati verranno trasmessi alla banca elettronicamente. Nelle prossime ore / giorni i dipendenti della banca – grazie al supporto del sistema informatico – effettueranno i controlli necessari e ti contatteranno via email.

Normalmente non è necessario inviare documentazione aggiuntiva, come la busta paga e non ti sarà chiesto di stampare il modulo di richiesta, firmarlo e inviarlo alla banca, poiché la domanda sarà valida anche senza la tua firma. La conferma avviene con un semplice clic del mouse e non sono necessari altri documenti per l’apertura del conto.

L’email della DKB conterrà il sollecito alla legittmazione (Legitimation, verifica identità) con varie opzioni disponibili a seconda del tuo luogo di residenza. Solitamente si procede con il metodo PostIdent o tramite WebCam. Per i clienti residenti fuori dai confini tedeschi a volte viene ancora utilizzato il modulo di identificazione (tramite la banca, avvocato o notaio).

“Apri ora un conto DKB”

… l’operazione richiede soltanto 5 minuti!

https://cash.dkb.de/ch/app/cash?execution

Domande sull’apertura di un conto DKB?

Scrivi le tue domande sull’apertura di un conto DKB nello spazio per i commenti. Dal nostro portale sono già stati aperti molti conti DKB e la nostra esperienza può essere utile anche a te! (Il più veloce sono le risposte alla versione tedesca)

PS: Hai già visto questo video?

VN:F [1.9.22_1171]
Per favore, valuta l'articolo:
Rating: 5.0/5 (6 votes cast)
Aprire un conto DKB, 5.0 out of 5 based on 6 ratings

18 Responses to “Aprire un conto DKB”

  1. calogero says:

    Salve

    mettiamo caso che un italiano residente in Belgio, volesse aprire un conto corrente in Germania, solo per versare dei soldi guadagnati tramite broker trader online, vendita petrolio, oro etc, senza voler guadagnare interessi su questi soldi,la Banca Tedesca, e la Germania potrebbero comunicare allo stato Belga questi soldi che verrebbero messi sul conto? dico questo perché in paesi come L’Italia, Francia, Belgio stesso su questi guadagni ci sono trattenute esagerate dai 30 ai 35% e quindi per me questo e un furto autorizzato da parte dello stato, potevo ancora capire un 10% ma non quelle percentuali, potreste farmi sapere nella mia casella di posta o anche qua stesso qualcosa? grazie

    VA:F [1.9.22_1171]
    0
  2. francesco says:

    Buongiorno,
    vorrei sapere se è possibile aprire un conto DKB da parte di una ditta inglese Ltd.
    In attesa, La ringrazio

    VA:F [1.9.22_1171]
    0
  3. Alessandro says:

    Ciao! Ho fatto tutta la procedura, mi hanno ricontattato via mail e mi hanno chiesto o delle bollette, o un estratto conto della vecchia banca oppure il meldebescheinigung del mio domicilio a Berlino. Gli ho mandato ovviamente questo non avendo le altre opzioni.. posso stare tranquillo nei prossimi giorni con il conto in banca attivo o mi faranno aspettare invano? Perché ho bisogno di questo conto! Attendo risposte grazie

    VA:F [1.9.22_1171]
    0
  4. Daniele says:

    Salve, sono residente in italia e vorrei aprire un conto in germania, è possibile aprirlo dall’italia? Vorrei trasferire soldi, ma dopo per prelevarli, posso avere bancomat o carte di credito? la corrispondenza arriva in italia? Grazie

    VA:F [1.9.22_1171]
    0
  5. Giovanna says:

    Salve, a me serve un c/c perché molto presto vado a lavorare a monaco e mi serve un conto tedesco. Io con queste procedure sono SICURA che mi aprirà un c/c nel quale il mio datore di lavoro potrà accreditarmi lo stipendio? siccome io risiedo ancora qui in italia (sarò a monaco il 13 settembre), mi chiederanno un modulo di identificazione?

    cordialmente

    VA:F [1.9.22_1171]
    1
  6. bruno villa says:

    buona sera,
    a gennaio 2016 vorrei investire 10.000 euro in un conto deposito tedesco. posso aprire solo il conto deposito on line ? o devo obbligatoriamente aprire anche il conto corrente che però non mi serve ??

    mille grazie
    gentili saluti
    bruno villa

    VA:F [1.9.22_1171]
    0
  7. Marie says:

    Lavoro in Svizzera e presto passerò un periodo sabbatico (corso di lingua in Germania) da gennaio fino a fine luglio 2017

    Durante questo periodo non riceverò nessuno stipendio dal mio datore di lavoro.

    Pensa che potrei comunque aprire un conto?

    Grazie per le informazioni e i consigli preziosi.

    VA:F [1.9.22_1171]
    0
    • Gregor says:

      Prima la buona notizia: con la residenza in Svizzera è possibile aprire un conto indipendentemente dalla propria nazionalità. I cittadini tedeschi possono aprire il conto DKB in tutto il mondo. Oltre alla Germania si può aprire il conto anche se si è residenti in Svizzera e in Austria, dato che la banca vede i paesi di lingua tedesca come un’area di mercato estesa. Tuttavia, al di fuori della Germania non fa alcuna pubblicità per il conto gratuito.

      Per ottenere il conto – è, dopo tutto, un conto corrente gratuito con carta di credito e linea di credito – ci si basa sul reddito e un controllo del merito creditizio. Molto chiaro: senza reddito il conto non viene aperto. Questo non ha senso dal punto di vista della banca.

      Si consiglia di richiedere il conto in un momento in cui si dispone di un reddito. Solo nei casi più rari si deve anche mostrarne una prova. Se durante il periodo sabbatico vive dei suoi risparmi, questo è il suo reddito.

      Le auguro buona fortuna con l’apertura del conto e la scoperta delle possibilità di banca e conto!

      VN:F [1.9.22_1171]
      0
  8. Stephy says:

    Ho appena richiesto il mio conto online, ma non ho potuto indicare il mio indirizzo c/o. Temo che senza questa aggiunta la posta non possa arrivare correttamente. Cosa posso fare?
    Grazie in anticipo per l’aiuto.

    VA:F [1.9.22_1171]
    0
    • Gregor says:

      Sì, è vero! Quando si apre un conto, la banca vuole sapere dove vive veramente il futuro cliente. Dovrebbe sempre trattarsi dell’indirizzo ufficiale conosciuto anche dalle autorità. In fondo è sempre con quell’indirizzo che si fa la verifica del merito creditizio. La prima posta viene inviata a quell’indirizzo (per verificare che esso esisti davvero e che si possa ricevere posta).
      Se è in subaffitto, le consiglio di appendere il suo nome sulla buca delle lettere per due settimane!

      Non appena può accedere all’online banking, può andare sotto „Servizi > cambiare indirizzo“ e indicare un altro indirizzo – anche un indirizzo c/o.

      VN:F [1.9.22_1171]
      0
  9. Elena says:

    Ho fatto l’identificazione online. Quanto tempo passerà prima di avere l’IBAN? Mi sevirebbe per farmi accreditare lo stipendio. E dopo quanto tempo inviano le carte? Vivo in un alloggio temporaneo e non so come comunicare il cambio di indirizzo per la ricezione della posta.

    Grazie

    VA:F [1.9.22_1171]
    0
    • Anna says:

      Congratulazioni per l’apertura di questo nuovo conto! L’IBAN (ed il BIC) si trovano nel suo online banking, più precisamente nei dettagli del conto. La carta, invece, arriva entro 14 giorni dall’avvenuta identificazione e verrà spedita al suo indirizzo di residenza abituale, indicato al momento della registrazione. Non sono accettati indirizzi temporanei del tipo c/o.

      VN:F [1.9.22_1171]
      0
  10. Mario says:

    Salve e grazie per la spiegazione,
    ho due domande:
    – la prima sull’indirizzo: da poco mi sono trasferito in Germania dalla mia ragazza. Non ho ancora risolto la parte amministrativa. Devo per forza rendere „ufficiale“ il mio indirizzo qui presso il comune per poter aprire un conto? O basterebbe avere il nome sulla buca delle lettere?
    – l’altra domanda sul reddito: avendo lasciato il mio impiego in Italia, non ho alcun reddito. Sul mio conto italiano, però, ho molti risparmi, questo basta per una buona bonità? Potrei fare uno o più bonifici mensili e allo stesso tempo cercare un nuovo lavoro?
    Grazie.

    VA:F [1.9.22_1171]
    0
    • Gregor says:

      Il nome sulla buca delle lettere è importante affinchè nei primi giorni arrivino le prime comunicazioni della banca.

      È importante poter dimostrare di avere la residenza in Germania, dato che questa viene chiesta in fase di legittimizzazione. Sulla carta d’identità tedesca, l’indirizzo è sul retro. Con altri documenti, sui quali non è indicata la residenza, tipo il passaporto italiano, è necessario validare l’indirizzo in altro modo. Spesso viene richiesto un certificato di residenza perchè è l’opzione più facile e sicura.

      A volte basta comunicare l’indirizzo oralmente (procedura PostIdent) o tramite un altro documento, per esempio una ricevuta o una bolletta. A seconda del fornitore, questi documenti saranno accettati o meno. Il certificato di residenza va bene al 100 %!

      L’indirizzo è importante anche per la bonità. Nel online banking è possibile modificarlo o indicare un indirizzo di domicilio diverso.

      Con lo stato „senza occupazione“ (disoccupato) è meglio non richiedere il conto. Si tratta pur sempre di un conto con una vera carta di credito. Nel momento della richiesta del conto la banca vuole sapere quanto sono le entrate mensili, ma non qael’è il patrimonio totale.

      Se ha abbastanza soldi per vivere del suo patrimonio può indicare “altro” nel campo „occupazione“ (tedesco: Tätigkeit) e l’importo in euro che può versare sul conto DKB dal suo conto all’estero nella sezione „entrate nette mensili in euro“.

      La banca non verifica se quei soldi arrivano davvero. Tuttavia, se versa oltre 700 euro al mese, dopo un anno potrà beneficiare delle condizioni premium 🙂

      Buona fortuna con l’apertura del conto!

      VN:F [1.9.22_1171]
      0

Leave a Reply

Aprire un conto online in Germania >> Istruzioni

Lo scopo dell’esistenza

Perché mi occupo di questa pagina?
Apertura di un conto bancario in Germania dall'estero.
conosciuta da:
Der Privatinvestor Bayern 1 Travelbook Spiegel Online Wirtschaftswoche Zeit Online
Share on Facebook Share on Twitter Share on Google+