L'imbattibile trucco nr.5 della serie „ti aiutiamo col prestito“

Come ottenere un prestito con “Schufa negativa“!

… o proprio senza Schufa! Questo articolo considera entrambe le varianti. Ma prima di iniziare: cosa vuol dire „Schufa negativa“?

La risposta é: non c’é una risposta valida per tutti i casi!

Una bolletta telefonica non pagata può portare ad una valutazione “Schufa negativa“ …

Per molte banche tedesche è sufficiente una bolletta telefonica non pagata – sì, una cosa del genere viene annotata dalla più grande agenzia di valutazione del merito creditizio della Germania – per rifiutare un prestito.

Infatti le banche virtuali, le banche popolari, le casse di risparmio e le agenzie che finanziano immobili sono sempre molto severe con le voci negative “minori” registrate presso la Schufa e quasi sempre rifiutano di dare un prestito in queste circostanze.

Un caso pratico

Siamo a conoscenza di casi in cui un finanziamento immobiliare per un importo di oltre 100.000 euro non è stato completato perché presso la Schufa era segnata una bolletta telefonica non pagata.

La figlia della famiglia aveva chiamato il suo nuovo ragazzo durante una vacanza in famiglia e “causato” una bolletta di oltre 300 euro. Per paura di essere sgidata dai genitori e dover pagare la bolletta, l’ha fatta sparire. Così i genitori sono stati inseriti nella Schufa con una nota negativa, che ha incasinato il loro il sogno di possedere una casa.

Una sfida per giovani ed immigrati

Ma anche le persone che non sono registrate presso la Schufa possono avere problemi se vogliono chiedere un prestito. Dato che quasi tutti gli individui al di sopra dei 18 anni d’età sono registrati presso la Schufa perché hanno avuto rapporti economici in Germania la banca potrebbe chiedersi: questa persona esiste veramente?

Se una banca di credito riceve il seguente messaggio dalla Schufa: persona non rilevata dalla Schufa; il tutto può essere interpretato negativamente.

Nessun dato Schufa = valutazione negativa

Questo puó essere un problema per giovani ed immigrati che semplicemente non hanno ancora avuto tempo di diventare economicamente attivi in Germania.

Consiglio:

Aprite un conto corrente in Germania. Così otterrete il vostro primo inserimento positivo presso la Schufa! Ciò potrebbe essere utile per richiedere un prestito. 🙂

La soluzione: prestito senza Schufa

Bon-Kredit

Qui scoprirete come richiedere un prestito presso Bon-Kredit senza inserimento nei dati della Schufa e cosa succederà fino al momento del pagamento:

Trucco per intenditori: credito senza Schufa anche se il merito creditizio è buono

Siamo venuti a conoscenza di un caso che vorremmo riferirvi perchè potrebbe tornare utile a voi o ai vostri conoscenti.

Come Michael ha quasi perso la sua casa!

Michael viveva con la sua famiglia in una bella casa in periferia della città. Non conosceva il nostro trucco dell’articolo 1 e prese accordi con la banca per una rata mensile troppo cara.

È successo quello che doveva succedere: incidente d’auto. Colpa sua. L’assicurazione pagò i danni dell’altra parte, ma chiese a Michael 5.000 Euro di ricorso. E la scadenza per pagare era breve!

Come sembrerebbe logico, è andato alla sua banca e ha chiesto un nuovo prestito. I banchieri hanno considerato la richiesta di credito per comunicargli che non sarebbe stato possibile garantire un altro prestito. I regolamenti della banca non l’avrebbero permesso perché l’onere del debito era già alto così.

Nota: le banche calcolano se una persona è (ancora) “degna di credito” come segue:

  • + tutte le entrate effettive
  • – spese di mantenimento, il cosiddetto costo della vita
  • – rate da ripagare attuali

Nel caso di Michael alla fine della dichiarazione rimanevano troppo pochi soldi per una nuova rata mensile. Peggio ancora, i banchieri gli dissero che se si fosse aggiunta una nuova rata, il contratto di credito esistente poteva essere soggetto a revisione (alcune banche possono verificare presso la Schufa se si aggiungono nuovi prestiti).

Così Michael è andato alla ricerca di un prestito “senza Schufa”. Infine trovó quello che cercava con Bon-Kredit e ottenne un prestito di 5.500 euro (500 euro di scorta nel caso fosse successo qualche altro guaio) senza inserimento presso la Schufa. Questo vuol dire: la banca con cui aveva già il debito non venne a sapere nulla del nuovo prestito.

Vi piace?

I vostri articoli sui prestiti preferiti:

VN:F [1.9.22_1171]
Per favore, valuta l'articolo:
Rating: 4.2/5 (6 votes cast)
Come ottenere un prestito con "Schufa negativa“!, 4.2 out of 5 based on 6 ratings

Chi scrive qui?

Qualcuno che negli ultimi sette anni ha aiutato più di 100.000 persone nell'accensione di un conto bancario. Il mio nome è Tanja e se cliccate, scoprite perché esisto e perché esiste questa pagina ⇒ avanti.

11 risposte a “Come ottenere un prestito con “Schufa negativa“!”

  1. maria ha detto:

    ho provato a chiedere un prestito a bon Kredit avendo purtroppo una segnalazione alla Schufa e non mi è stato accettato un credito che mi servirebbe a chiudere altri debiti, inoltre il mio conto è in minus e praticamente sia io che mio marito non vediamo una lira dei nostri stipendi. non sappiamo davvero come risolvere la nostra seria situazione. hai un consiglio concreto da darci ed eventualmente indicarci come muoverci per ottenere un nuovo credito e chiudere così i precedenti per ricominciare? grazie

    VA:F [1.9.22_1171]
    6
    • Anna ha detto:

      Mi dispiace sentire che si trova in una situazione così seria. Purtroppo in Germania è molto difficile ottenere dei prestiti medio grandi senza un buon merito creditizio, quindi una segnalazione alla Schufa non gioca assolutamente a vostro favore. Avete provato a rivolgervi alla Smava? è una sorta di agenzia che fa da tramite tra clienti e banche per trovare un prestito adatto a tutti, o quasi. Invece che rivolgervi a mille banche diverse di persona (cosa che fa perdere tempo e fa peggiorare il punteggio Schufa, purtroppo) potete chiedere alla Smava: loro in un solo colpo possono richiedere automaticamente un prestito presso varie banche per voi e dirvi se c’è qualcosa che potrebbe fare al caso vostro. Non vorrei però sollevare false speranze, dato che con le segnalazioni presso la Schufa è comunque difficile. Se no potreste chiedere un prestito a privati tramite un sito certificato (senza correre il rischio di cadere in mano ad usurai). Vi consiglierei Auxmoney, dove potete ottenere un finanziamento da uno o più privati, quindi indipendentemente dalle banche e dalla Schufa 🙂

      VN:F [1.9.22_1171]
      1
  2. Estany ha detto:

    Buongiorno. Da un anno ho un lavoro fisso (contratto a tempo indeterminato, indirizzo tedesco). Purtroppo lo stipendio mi viene versato in contanti. Ed ecco la domanda: se aprissi un conto e cercassi di migliorare il mio merito creditizio con una carta di credito e se fossi in grado di versare i soldi entro sei mesi, allora potrei ricevere un prestito? Ho la possibilità di dichiarare quanto guadagno tramite le buste paga. Basterebbe per farcela?

    VA:F [1.9.22_1171]
    0
    • Gregor ha detto:

      Per quanto riguarda il versamento di un prestito, non importa se riceve lo stipendio in contanti o via bonifico. L’importante è avere le ultime tre buste paga di un datore di lavoro in Germania.

      I dettagli bancari in Germania sono importanti per poter ricevere il prestito e per scalare automaticamente le rate mensili dal suo conto.

      VN:F [1.9.22_1171]
      0
  3. Bruno ha detto:

    Mi potreste spiegare cosa vuol dire il Schufa-Score espresso in percentuale? Ho controllato se presso la Schufa sono registrate anche le domande che ho fatto per ottenere dei prestiti. Ci sono anche quelle per i confronti di prestiti. Queste domande hanno un influsso negativo sul mio merito creditizio?

    VA:F [1.9.22_1171]
    0
    • Gregor ha detto:

      Abbiamo stilato un articolo dettagliato su questo argomento in lingua tedesca: https://www.deutscheskonto.org/de/schufa-auskunft/

      In parole povere: oltre il 95 % è ottimo. Tra il 90 ed il 95 va bene.

      La voce „Anfrage Kredit Konditionen” (richiesta condizioni prestito) non influisce in alcun modo sullo score. Queste annotazioni sono visibili per 1 anno (nella “Schufaauskunft”, richiesta informazioni). Le altre banche sono visibili per solo 10 giorni. Poi spariscono.

      La voce „Anfrage Kredit” (richiesta prestito) non è molto buona. Per fortuna sono sempre meno le banche che la utilizzano. Se il prestito legato a quella voce viene accettato, va tutto bene. Se così non fosse, sembra che la banca abbia rifiutato il prestito. Questo potrebbe comportare un peggioramento dello score.

      Per quanto riguarda la prima voce, ossia la richiesta delle condizioni, è chiaro che si tratta solo di una richiesta di informazioni alla Schufa e non di una richiesta di un prestito vero e proprio.

      Queste informazioni la aiutano un pochino?

      VN:F [1.9.22_1171]
      0
  4. Natalia ha detto:

    Il mio fidanzato vorrebbe un prestito senza Schufa, per pagare altri finanziamenti non ancora risolti, ma purtroppo non ha un contratto di lavoro fisso. Il suo contratto sarà a tempo indeterminato solo a partire da giugno. Cosa deve fare? Abbiamo speranze per ottenere un prestito? Ci serve urgentemente.

    VA:F [1.9.22_1171]
    0
    • Gregor ha detto:

      Sì, una possibilità c’è. Ma non saprei dirvi quanto è alta questa possibilità. Lo scoprirete solo dopo aver fatto tutto il processo di domanda online. Presumibilmente gli interessi non sarano molto buoni.

      VN:F [1.9.22_1171]
      0
  5. Alessandro ha detto:

    Salve mi chiamo Alessandro ho vissuto in Germania per quasi 2 anni,a gennaio 2018 ho fatto un finanziamento con targu Bank di 30.000€ ho pagato fino ad agosto e poi purtroppo sono tornato in Italia per problemi personali,e non ho pagato più 🤦🏻‍♂️,ho lasciato casa e ho tolto la residenza in Germania per tornare in Italia,adesso vorrei trasferirmi a Basilea per lavoro,vorrei sapere se nelle banche svizzere mi risulterà il debito insoluto con la Germania e se è si a cosa andrei in contro

    VA:F [1.9.22_1171]
    0
    • Anna ha detto:

      Per quel che ne so io, le banche svizzere non fanno verifiche con la Schufa (quindi con l’agenzia dati dove vengono registrati i debiti insoluti in Germania).

      VN:F [1.9.22_1171]
      0
  6. Artur ha detto:

    Ho appena firmato un contratto di finanziamento con skw bank, fatta anche L identificazione online e spedito tutto, che possibilità ho visto che ho pagato sempre tutte le utenze, le spese con la carta di credito puntuali è L assicurazione familiare di risparmio? Ho uno stipendio di 2500 euro netti però sono segnalato al Crif in Italia saluti

    VA:F [1.9.22_1171]
    0

Scrivi un commento o poni una domanda. Grazie del tuo contributo!

Aprire un conto online

Lo scopo dell’esistenza

Perché mi occupo di questa pagina?
Apertura di un conto bancario in Germania dall'estero.
conosciuta da:
Der Privatinvestor Bayern 1 Travelbook Spiegel Online Wirtschaftswoche Zeit Online